Crozzon di Brenta, via delle Guide

Una via d’altri tempi, aperta in giornata da due fuoriclasse. E’ una salita che non si vorrebbe finisse mai, una lunghissima serie di appigli stupendi, di buchi dove appoggiare i piedi e piccole tacche dove agguantarsi nel momento del bisogno. Il tutto in uno scenario tra i più ammaglianti delle Dolomiti, affacciati sul Campanile Basso, il rifugio Brentei dapprima e tutto il versante meridionale dalla vetta.        La via è lunga ma il rientro è come un’ascensione a se stante, indipendentemente che si scelga per la classica traversata alla Tosa o che si facciano le doppie a ovest, pertanto è necesaria un’ottima preparazione.

Tariffa

(a partire da) 650€ con una persona, 400€ con due persone.