Via Marilyn Monroe


550m (12L) 6/R4/IV
Giuliano Stenghel, Andrea Andreotti, Delio Zenatti 16 ottobre 1982

Descrizione

Questa ardita via sale lungo la linea più diretta e logica il pilastro del monte Tignale che svetta sul lato S dell'abitato di Campione.

Si tratta di una gita di gran spessore, il classico "vione". Non è una salita molto ripetuta e va detto che la roccia è generalmente friabile ed erbosa, e peggiora man mano che si sale. Alcuni tiri nella parte bassa offrono comunque una bella arrampicata. Sicuramente una via di gran soddisfazione, specie per l'ambiente circostante a picco sul lago di Garda. Consigliabile solo a cordate in cerca di "ingaggio" e con molta esperienza alpinistica. La relazione è stata fatta dopo una ripetizione di Franz Salvaterra e Mirko Corn nel novembre 2017.

Materiale: Friends al #3, parecchi chiodi e martello.

Accesso: dal centro del paese di Campione, prendere la vecchia strada Gardesana verso S e dopo un centinaio di metri, attaccare sotto un evidente caminone di color marrone, con un breve zoccoletto erboso alla base.

Rientro: Usciti dalla via, si scende nel bosco, in direzione del paese (NO) sino ad incrociare il sentiero che in breve conduce a Campione attraverso le gole (molto bello). Circa 45min.


Galleria Fotografica


Vai alla lista