Mountain GuideFrancesco Salvaterra

Gran Zebrù: via normale, Suldengrat o Langer Suldengrat

Gran Zebrù: giù il nome mette un certo rispetto…

Grande obbiettivo di alta montagna classica dove la situazione tipo è la progressione su magnifica e affilata cresta innevata. La neve è quindi un aspetto determinante, non a caso nelle estati secche questa cima ha una stagione di scalate breve: finisce la neve, finiscono le scalate.

La salita lungo la normale è lunga e con tratti ripidi, non è decisamente la gita giusta per imparare a muovere i primi passi con i ramponi ai piedi.

Il profilo maestoso del Grande Zebrù impressiona anche con i piedi sotto la tavola del rifugio Coston.

Per chi cerca maggior impegno e un’esperienza più ampia, dove la salita differisce dalla discesa, probabilmente ci sono due soluzioni eleganti: la salita dalla Langer Suldengrat oppure la traversata completa del Gran Zebrù, Monte Zebrù e Ortles.

Tariffa

-per la normale dal rifugio Pizzini

con un cliente 460€ con due clienti 320€

-per la Suldengrat 600€

-per la Langer Suldengrat 700€


Galleria Fotografica